La scelta del nome del cane è un momento molto importante per l’intera famiglia: l’animale infatti in quel momento si vedrà assegnare un’identità, un nome, al quale risponderà per il resto della sua vita.

Se stai pensando al nome da dare al tuo Pinscher Nano, ecco qualche consiglio, nella speranza che ti possa essere d’aiuto per fare la scelta giusta, perché se è vero che hai proprio l’imbarazzo della scelta, è anche vero che tutta questa scelta può provocare confusione ed indecisione.

La dimensione

La prima cosa alla quale dovresti pensare è la dimensione del cane: il Pinscher nano è un cane molto piccolo, un nome inopportuno potrebbe risultare addirittura ridicolo.

Ad esempio Nerino è un nome decisamente più opportuno di Nerone per un cane di questa stazza.

Cerca di riflettere: il nome che vorresti dare è collegabile ad un cane grosso o comunque da un’idea molto diversa da quella che è la realtà? Bene, allora dovresti evitare.

Praticamente tutti i nomi che finiscono in -ino (o -ina, se femmina) possono rivelarsi molto azzeccati!

Il carattere

Altro punto da tenere sempre a mente è quello relativo al carattere del Pinscher Nano: come scriviamo nell’articolo sul carattere, si tratta di una razza vivace ed attiva, oltre che attenta ed affettuosa.

Nomi come Scheggia, Macchia, Schizzo o Turbo possono essere davvero simpatici. Di certo dovresti valutare la possibilità di scegliere un nome che abbia a che fare con le sue caratteristiche!

Idee e liste di nomi per cani

In rete trovi moltissimi suggerimenti sotto forma di lista: tantissimi nome tra i quali scegliere, ad esempio la lista di 1000 nomi per cani su Zampe Felici: questo genere di liste possono rivelarsi utili se sei molto confuso e non sai proprio che nome dare al cane.

Tuttavia ricorda sempre che si tratta del tuo cane e devi essere tu a prendere la decisione finale, devi scegliere il modo in cui lo chiamerai per tutta la vita.

Scegliere il nome per un Pinscher Nano ultima modifica: 2016-11-04T10:34:49+00:00 da Esperto Pinscher